1. The first one, obviously.
pynter:

(via OWI // Office for Word and Image)

    The first one, obviously.

    pynter:

    (via OWI // Office for Word and Image)

    (via pynter)

     
  2. Togliamo il lampadario, togliamo i candelabri da terra. 

    Togliamo il lampadario, togliamo i candelabri da terra. 

    (Source: sunflowerstarz)

     
  3. And you will cook for us.
This kitchen is not bad, nor the one I love the most, but really not bad. I love the fact that it’s black, and the window is amazing.

    And you will cook for us.

    This kitchen is not bad, nor the one I love the most, but really not bad. I love the fact that it’s black, and the window is amazing.

    (Source: johnsdavids)

     
  4. Finestre grandi: ne abbiamo bisogno. 
quirkycarousel:

Winter Bedroom ~

    Finestre grandi: ne abbiamo bisogno. 

    quirkycarousel:

    Winter Bedroom ~

     
  5. l’avremo

    l’avremo

    (Source: elenazhideleva)

     
  6.  
  7. "non sareste di certo una famiglia tradizionale. sareste più una banda…"

    "non sareste di certo una famiglia tradizionale. sareste più una banda…"

    (Source: aws, via awelltraveledwoman)

     
  8. I miss you

    I miss you

    (via awelltraveledwoman)

     
  9.  
  10. una camera da bambina.
o magari lei vorrà un letto pomposo, tutto rosa, dei grandi fiocchi e molte bambole. un baldacchino, delle barbie. o altro ancora che non ci piacerà o non capiremo, ma spero che saremo abbastanza bravi da lasciarla fare. perché la cosa più importante, secondo me, per vivere davvero bene un luogo è che questo ci rispecchi il più possibile. e ilpostochevorrei dovrebbe essere la fusione di tutti i nostri gusti e bi_Sogni: il riflesso delle nostra “famiglia”.
interior-pieces:

(Via Mi casa revista)Une bien jolie chambre de petite fille / Such a sweet bedroom for a little girl

    una camera da bambina.

    o magari lei vorrà un letto pomposo, tutto rosa, dei grandi fiocchi e molte bambole. un baldacchino, delle barbie. o altro ancora che non ci piacerà o non capiremo, ma spero che saremo abbastanza bravi da lasciarla fare. perché la cosa più importante, secondo me, per vivere davvero bene un luogo è che questo ci rispecchi il più possibile. e ilpostochevorrei dovrebbe essere la fusione di tutti i nostri gusti e bi_Sogni: il riflesso delle nostra “famiglia”.

    interior-pieces:

    (Via Mi casa revista)
    Une bien jolie chambre de petite fille / Such a sweet bedroom for a little girl